Allianz MiCo
13 - 14 novembre 2024

A@W Newsletter

La sottile sostenibilità e purezza del colore

ST POWDER COATINGS

18 maggio 2023

 

Il rispetto dell’ambiente e della persona passano per i piccoli gesti quotidiani e per l’attenzione ai dettagli. Scopriamo come, con l’aiuto delle proposte innovative di ST Powder Coatings.

 


Il murales Hunting Pollution di Iena Cruz al Porto Fluviale a Roma assorbe l’anidride carbonica mantenendo inalterati i colori originari. Foto © ST Powder Coatings


Federico Massa, street artist noto come Iena Cruz, già cinque anni fa realizzava a Roma, sulle facciate di un edificio residenziale nel cuore del quartiere Ostiense, il murales ecologico Hunting Pollution, coloratissimo e in grado di assorbire l’anidride carbonica emessa dai veicoli in circolazione per le strade adiacenti. È probabile che, pur non vivendo nella capitale, lo abbiate visto passare sotto gli occhi, scorrendo le pagine web e social dedicate all’attualità.

 

La realizzazione dell’opera d’arte urbana dava risposta - e la dà tuttora, a chiunque possa ammirarne i colori luminosi e pieni di vita - alle sempre più pressanti esigenze di valutare l’importanza della riduzione dell’inquinamento, già a partire dai piccoli gesti quotidiani. Questi, sommati uno a uno, diventano grandi e importanti, e trascendono la dimensione locale del quotidiano, garantendo importanti risvolti in un panorama più ampio di opportunità in relazione all’ambiente e alle sue preziose risorse.

 

Le fiere e le manifestazioni del settore edilizia e architettura - ARCHITECT@WORK nelle sue varie edizioni internazionali è tra queste, in prima fila - accolgono nei loro spazi un numero sempre maggiore di realtà che sviluppano i propri progetti e prodotti avendo come obiettivo alcuni valori specifici, di innegabile e importante attualità:

-        la sostenibilità, sia della realizzazione che dell’uso del prodotto finito

-        la riduzione dei consumi energetici, attraverso l’ottimizzazione dei processi fin dai primi passi

-        la versatilità, ovvero la capacità di adattarsi a bisogni diversi, economizzando il progetto e le sue applicazioni concrete

-        il rispetto della persona, intesa come utilizzatore e utente finale della soluzione proposta dall’azienda, che deve quindi farsi garante della sua bontà e del suo carattere innovativo

 


Le nuove vernici in polvere di ST Powder Coatings combinano tecnologia ed estetica. Foto © ST Powder Coatings


Prima parlavamo di piccoli gesti. Portarli sul piano dell’edilizia, dell’architettura e del design vuol dire considerare elementi come le superfici, dalla macro-scala delle facciate, alla micro-scala degli oggetti.

 

Molti di quelli con cui interagiamo ogni giorno, utilizzandoli per il lavoro o il tempo libero, presentano una verniciatura in polvere, che si distingue dalle altre per la sua resistenza e la sua concretezza, oltre che per le qualità estetiche e cromatiche in particolare.

 

Avete mai pensato che proprio quello strato di finitura e protezione, colorato e piacevole da conoscere persino al tatto, possa, nel suo piccolo, dare un contributo alla preservazione e promozione dei valori che dicevamo qualche riga fa?

 

Forse no. Ma l’opportunità di trasformare questo dubbio in una certezza positiva ce la dà ST Powder Coatings, azienda di Montecchio Maggiore (VI) specializzata nello sviluppo di vernici in polvere caratterizzate da qualità innovative specifiche e sorprendenti.

 

Nel catalogo dell’azienda sono in arrivo due novità. La prima si chiama COOL POWDER ed è un sistema verniciante in polvere caratterizzato da una ridotta temperatura di polimerizzazione. Il processo di reticolazione, che di solito necessita di 170-180°, vede un abbattimento del costo energetico fino al 20-30%, potendo essere ridotto fino a 140°. Tale abbattimento, combinato con le altre qualità specifiche del prodotto, ha fatto meritare all’azienda un importante riconoscimento: il premio internazionale innovazione METEF 2023 all’interno della categoria materiali.

 


COOL POWDER in mostra al Fuorisalone 2022 presso la collettiva Urban Matter(s) organizzata da Materially al SuperstudioPiù. Foto © Elena Galimberti / ST Powder Coatings


Chi era in visita al Fuorisalone 2022 al SuperstudioPiù sarà forse rimasto incantato dal mosaico coloratissimo realizzato in alluminio e finitura COOL POWDER in mostra nell’ambito della collettiva Urban Matter(s) organizzata da Materially. Rispolverate le foto e rimarrete incantati dalla magia prodotta dalla tecnologia!

 

La seconda novità è MICROFREE®, una serie di vernici in polvere in grado di abbattere la carica batterica e virale delle superfici trattate, amplificandone la sicurezza d’uso nell’immediato e per tutta la durata del ciclo di vita.

 

L’ambito più immediato di applicazione è di certo il settore medico-sanitario e assistenziale, ma non è da trascurare il vantaggio di un trattamento dalle alte prestazioni tecnologiche ed estetiche anche in altri ambiti d’uso: palestre, trasporti pubblici, strutture per la collettività.  

 

www.stpowdercoatings.com

La sottile sostenibilità e purezza del colore
ContattaciTorna alla panoramica

A@W Newsletter

Rimani informato sul mondo dell’architettura e del design con la nostra Newsletter mensile!

>> Abbonati

Sei interessato alla visibilità nella nostra newsletter?

>> Richiedi informazioni!

Lighting partner 2023

Partner Media 2023

Con la partecipazione di

 

Media 2023

 

 

 

 

 

 

 

 

Design & Plan