Allianz MiCo
13 - 14 novembre 2024

A@W Newsletter

Tutto il buono (e il bello) della natura

GSI CERAMICA

15 novembre 2022

L’ispirazione naturale genera emozioni e sensazioni positive di riscoperta delle radici, generando importanti risvolti etici e sociali connessi alla sostenibilità e all’uso consapevole delle risorse del territorio.


La progettazione e la realizzazione di prodotti per l’architettura e l’interior design può mettere d’accordo, oggi, le esigenze estetiche e funzionali con i valori della sostenibilità e dell’uso attento delle risorse naturali. Foto © GSI ceramica


La morbidezza, l’avvolgenza e la luminosità dei materiali e dei colori che traggono ispirazione dalla natura popolano le pagine delle riviste del settore architettura e design, le vetrine dei negozi di arredamento e oggettistica e le gallerie di immagini sfogliabili sui magazine online dedicati ai temi della decorazione e della casa.

 

La tendenza, che aveva fatto capolino già qualche anno fa tra le proposte di alcune aziende presentate alle fiere e agli eventi internazionali, sviluppa più tematiche importanti, che in parte esulano dalla sfera meramente estetica e percettiva legata alla progettazione degli ambienti di vita e vanno più in profondità, delineando una connessione tra ciò che si vede e ciò che permea l’essenza e la natura più profonda degli oggetti.

 

Il richiamo alla natura attinge infatti a radici profonde e a esigenze che negli ultimi anni si sono affermate con forza e intensa motivazione e risonanza sociale. Se da un lato, infatti, questa ispirazione definisce superfici e oggetti in grado di generare emozioni e sensazioni positive di appartenenza, recupero della tradizione e connessione immediata con il paesaggio e le sue declinazioni stagionali, dall’altro non può essere trascurato il suo significato di concretizzazione di valori come la sostenibilità e l’attenzione all’uso consapevole delle risorse naturali.

 

E quando estetica, funzionalità ed essenza seguono uno stesso filone di ispirazione e sviluppo progettuale il risultato concreto del prodotto non può che affermarsi come perfettamente riconoscibile e apprezzabile.

 


Il progetto Color Elements di GSI ceramica combina la morbidezza e la bellezza dei toni naturali con le elevate prestazioni tecnologiche della finitura Dual Glaze+. Foto © GSI ceramica

 

Approfondiamo la tematica dell’ispirazione naturale mantenendo alta l’attenzione sui suoi risvolti etici e sociali e approdiamo a un ambiente della casa che forse, seguendo un approccio superficiale, avremmo escluso dalla nostra ricerca: la stanza da bagno.

 

Da tempo questo spazio, che prima rispondeva a criteri ed esigenze progettuali eminentemente ed esclusivamente funzionali, ha iniziato a seguire un percorso di sviluppo ed evoluzione che, oggi, lo qualifica come puro concentrato di estetica e tecnologia.

 

Le aziende del settore propongono prodotti e soluzioni per il bagno che, a più livelli, possono essere portati a esempio di ciò che significa fare ricerca e progettazione in modo innovativo e sostenibile. Tra queste, nel distretto ceramico italiano di Civita Castellana, che vanta una tradizione artigianale e industriale antichissima e profondamente radicata nel territorio e nella sua popolazione, c’è GSI.

 


Sanitari del progetto Color Elements, versione Agave, in un’ambientazione residenziale a Roma. Foto © Edi Solari / progetto Nora Santonastaso

 

All’interno del catalogo di GSI ceramica, nella sezione dedicata al progetto Color Elements, saltano all’occhio nomi che richiamano la natura anche al solo pronunciarli - Agave, Ardesia, Bianco, Bistro, Cenere, Creta, Ghiaccio e Tortora - ed evocano una sfera di ispirazione al paesaggio e al contesto che è materia, tradizione e sovrapposizione di gesti antichi, perfettamente consapevoli e misurati.

 

Se, idealmente, potessimo fotografare i sanitari della collezione nel contesto naturale che circonda la sede di GSI, vedremmo che tra questi e il paesaggio esiste profonda armonia, di colori, materiali e storia.

 


Tecnologia e ricerca estetica danno vita, in GSI, a soluzioni per l’ambiente bagno belle, durevoli nel tempo e rispettose della persona e dell’ambiente. Foto © GSI ceramica

 

GSI ceramica correda la sua ricerca profondamente rispettosa dell’ambiente con la proposta di tecnologie innovative, sviluppate evidenziando l’importanza della durata del prodotto e del mantenimento delle sue prestazioni, soprattutto in quanto a igiene e facilità di pulizia e manutenzione.

 

I sanitari della collezione Color Elements, oltre a proporre colorazioni di ispirazione naturale, sono infatti caratterizzati da una doppia finitura, in grado di combinare la smaltatura opaca e quella lucida senza penalizzare né l’estetica né l’igiene ma, anzi, esaltando il valore di entrambe.

 

La tecnologia Dual Glaze+ prevede, per tutte le parti a contatto con l’acqua (potenziale bacino di annidamento di sporco e germi), la smaltatura lucida Extraglaze® Antibacterial, perfettamente liscia e brillante.

 


La tecnologia Dual Glaze+ applicata ai sanitari del progetto Color Elements, versione Cenere. Foto © Edi Solari / progetto Nora Santonastaso

 

L’assenza di discontinuità superficiali fino alla texture di scala microscopica impedisce alla radice il deposito di residui all’interno del WC e, allo stesso tempo, viene valorizzata, per delicato contrasto, dalla finitura opaca della superficie esterna del sanitario, declinata nella stessa colorazione naturale, morbida e luminosa.

 

I valori estetici e sensoriali generati dal colore e dal piacere tattile sono indissolubilmente legati dalla bontà della soluzione tecnologica, che rende i prodotti GSI durevoli a lungo nel tempo e rispettosi della persona nella sfera pubblica dell’ambiente e del contesto e privata della casa.

 

www.gsiceramica.it

Tutto il buono (e il bello) della natura
ContattaciTorna alla panoramica

A@W Newsletter

Rimani informato sul mondo dell’architettura e del design con la nostra Newsletter mensile!

>> Abbonati

Sei interessato alla visibilità nella nostra newsletter?

>> Richiedi informazioni!

Lighting partner 2023

Partner Media 2023

Con la partecipazione di

 

Media 2023

 

 

 

 

 

 

 

 

Design & Plan